2018_silenzi08

Silenzi. Frammenti di un discorso di coppia

Teatro Patalò

spettacolo
20/04/2018 ore 21

TESTO, REGIA, DISEGNO LUCI e INTERPRETAZIONE Isadora Angelini e Luca Serrani
COLLABORAZIONE ARTISTICA e TECNICA Antonio Perrone
COSTUMI Drama Costumi Teatrali REGISTRAZIONI Farmhouse Studio
Collaborazione alla Drammaturgia Rita Frongia

Il discorso amoroso è oggi di una estrema solitudine
indovino che la vera originalità non è né in me né nell’altro, ma nella nostra stessa relazione.
Ciò che bisogna conquistare è l’originalità della relazione.

Roland Barthes, 1977

C’è un corpo disteso.
A chi appartiene? Che cosa è accaduto?
Un uomo e una donna per continuare a parlarsi hanno bisogno di incontrarsi in una terra di mezzo.
Cosa ci fanno lì? Ci lavorano? Piangono di cuore o lo fanno per soldi?
Forse sono lì perché non hanno altra scelta.
Un’interrogazione sulla coppia e sulla scena.
Sulla coppia in scena. Una palestra in cui animus e anima , cioè il lato maschile e femminile dell’individuo, possono esercitarsi e mettersi a nudo.
E’ una proposta che pone al centro del discorso l’intimità, esplorandone alcune sfaccettature attraverso le possibilità dell’incontro fra due attori.
Che si scontrano ostinatamente con l’inattualità del discorso amoroso e allo stesso tempo con l’inattualità della scena.

I testi contengono frammenti da Raymond Carver, Emily Dickinson, Rainer Maria Rilke, Derek Walcott. Le musiche sono di Pascal Comelade, Sigur Ros e Bon Iver, Beach Baby eseguita da Daniele Angelini.

 

Teatro Patalò
Luca Serrani e Isadora Angelini sono attori-autori che condividono la propria ricerca scenica dal 2000, parallelamente al lavoro con altre compagnie.
Nel 2006 fondano la Compagnia indipendente Teatro Patalò realizzando lavori teatrali con diverse formazioni e regie, con particolare attenzione al lavoro dell’attore e alla ricerca drammaturgica:
Zio Vanja (Regia César Brie e Isadora Angelini), Come senza respiro (di e con Luca Serrani. Finalista Premio Scenario-Scenario per Ustica 2009, vincitore del Bando Fuorirotta 2010), I passeggeri (Regia Isadora Angelini, Selezione Festival di Resistenza 2010), Nella Tana del Lupo (testo e regia di César Brie), In Bianco (Regia Isadora Angelini), Quattro Soli, Blu (Regia Gianluca Balducci e Mia Fabbri, Menzione speciale al Premio Game 2 per “l’originalità nella ricerca e per la capacità espressiva”).
Le ultime produzioni Silenzi_Frammenti di un Discorso di Coppia (di e con Isadora Angelini e Luca Serrani debutto in forma di studio al Festival Inequilibrio 2015) e , EMILY_Il Giardino nella Mente (di e con Isadora Angelini, selezionato al Festival Ermo Colle 2017) sono fra i progetti scelti da E-R Emilia Romagna Cultura e dal MiBACT per il triennio 2015-17 per le Residenze Artistiche nazionali. Il progetto Teatro Patalò|Tre Movimenti è in residenza artistica presso la Casa del Teatro di Faenza.
Conducono progetti pedagogici per attori, per l’infanzia e per l’adolescenza, tra i quali hanno realizzato le performance Lettere dal Presente e Let’s Revolution! Futuro Perfetto per Santarcangelo Festival.
Hanno creato diversi lavori per l’infanzia e per ragazzi:
Diario Segreto di Pollicino (invitato dal Teatro Novelli di Rimini per la Giornata Nazionale del Teatro), Odissea al Mare, Fiaba di Fine Inverno (invitato al Festival Colpi di Scena, Vetrina delle produzioni di Teatro Ragazzi più importanti dell’Emilia Romagna).
Come educatori hanno collaborato insieme o singolarmente con molte realtà italiane e internazionali, tra queste: L’Università di Bologna DAMS-CIMES, L’Arboreto-Teatro Dimora di Mondaino, CRT di Milano, Università di Ancona, Università di Pavia- Corso attori Teatro Fraschini, Teatro de Los Andes in Bolivia, Santarcangelo dei Teatri, il Teatro Due Mondi, il Teatro Comunale di Cesenatico, La Casa di Mattoni casa protetta per minori rifugiati a Fermo, Drama Teatro di Modena e Cantharide di Bologna, con cui ha ideato il progetto Per una comunità di passioni.
Collaborano con diverse scuole pubbliche e istituzioni del territorio emiliano-romagnolo in un dialogo aperto tra arte e educazione.
Isadora Angelini e Luca Serrani sono direttori artistici delle rassegne Fuor di Teatro (Monte San Vito, AN) e Fuori Stagione (Santarcangelo di Romagna).
Dal 2006 fanno parte del Libero Gruppo di Studio d’Arti Sceniche coordinato da Claudio Morganti. La Compagnia aderisce a C.Re.S.Co -Coordinamento della Realtà della Scena Contemporanea.
Le attività dell’Associazione Culturale Angelini-Serrani | Teatro Patalò sono sostenute dalla Regione Emilia Romagna.
Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone